Buso delle Anguane di Valdagno

Buso delle Anguane di Valdagno

ECCO DOVE VI PORTIAMO IL PROSSIMO ANNO!

08 ago. 2017  Ieri visita a questa bellissima grotta sulle colline di Valdagno, poco distante da Contrada Urbani di sotto. 400 metri lontani dalla superficie, un sifone riversa le sue acque per un lungo e maestoso canyon sotterraneo fino a risorgere all'esterno, gettandosi dentro una bella valletta inforrata dalle pareti ricche di covoli. La visita di questa grotta consiste nel risalire le acque del suo torrentello sempre attivo, con i piedi quasi sempre immersi nel gioco di forme e riflessi di acqua e roccia. Numerosissimi nummuliti, fossili di animaletti marini con guschio a forma di una piccola moneta vecchi di una trentina di milioni di anni, emergono dalle pareti insieme a frammenti di corallo e pettinidi rotti da antiche tempeste. Una cavità che ammalia, dal percorso interno speleologico ma non particolarmente impegnativo ed è per questo che l'abbiamo inserita nel programma 2018 delle uscite rivolte a chi non è speloelogo. Vi porteremo a visitare questa grotta adatta ad adulti e bambini, bella e divertente, dove storia e leggenda si intrecciano in racconti che vedono protagoniste anguane ed esseri misteriosi dell'acqua. Vi aspettiamo a settembre 2018 per vivere con noi questa avventura. Valentina Tiberi

 

DSCN9980

DSCN0135

DSCN9134

DSCN0123

DSCN0022

DSCN0040

DSCN0030

DSCN0187

DSCN0229

DSCN0205

DSCN0055

DSCN0088

DSCN0160

DSCN0216

DSCN0013

DSCN9135

DSCN0151

DSCN0246

DSCN0076

DSCN0261

DSCN0326

DSCN0331

DSCN0352

DSCN0359

 

 

 

 

 

Joomla templates by a4joomla